Follow by Email

Google Website Translator Gadget

Lettori fissi

mercoledì 14 settembre 2011

La juta a Montevergine....

Vi voglio raccontare della bellissima serata di Domenica.....

con alcuni amici siamo andati ad Ospedaletto Alpinolo,

per la rievocazione dell'antico rito del pellegrinaggio  a piedi

 al santuario di Montevergine



fiori, colori, canti, allegria

hanno caratterizzato questa bellissima serata...

.....come d'incanto

all'imbrunire 

si sono accese mille lucine


ed ogni piazza e' stata invasa

dal suono delle tammorre

e dal  battere delle nacchere

rallegrando  cosi' il nostro spirito ed i nostri cuori...




e tutto il paese ha cantato e ballato

in onore della Madonna...

con un ritmo incalzante

 che e' riuscito ad ammaliare

e

coinvolgere tutti i presenti.....

anche me!!



Mi sono soffermata  ad ammirare

delle vecchine che ricamavano

il tombolo


ho raccontato loro che conservo il tombolo della mia bisnonna

insieme ai fuselli

lo aveva costruito con delle stoffe antiche

ed ai lati ci aveva messo dei deliziosi pom-pon...

Ecco qui gli strumenti tipici che si suonavano durante la"Juta a Montevergine" 


Ad una certa ora e' iniziata la tradizionale sfilata dei carri...



...uno piu' bello dell'altro..



Alla  fine della serata sono state sparate le botte

in onore della Madonna....


Siamo tornati a casa

felici di aver partecipato a questa festa

e con la speranza che queste antiche tradizioni religiose

non vadano mai perse.....

quali sono invece le feste tipiche

delle vostre zone???

Baci.Baci.

Cri.

10 commenti:

♥♥♥ Maddy ♥♥♥ ha detto...

Ciao Cri,
adoro queste manifestazioni, in onore della Santissima Vergine !

Al paese della mia compianta mamma, Campobasso (Molise), si festeggia con processione e figuranti la festa del Corpus Domini...

Un bacione!

Maddy

Anna ha detto...

Che bello mantenere le tradizioni!! Da noi, in Maggio, si porta la Madonna dalla chiesa grande a quella piccola del Rosario facendo la processione per le vie del paese, ma niente festeggiamenti o lucine! Buona giornata Cri!!!! Anna.

Gianna ha detto...

Cia Cri, che bella festa in onore di Maria Santissima.
I vostri animi si sono rallegrati certamente.
Le trazizioni sopravvivono più nei paesi che nelle città.

In casa di Cri .... ha detto...

E' vero Gianna,io sono originaria di Ancona, e nella mia citta'non si organizzavano feste cosi'...ora abito in un piccolo paesino della Campania ed ho potuto constatare che qui le antiche tradizioni non sono andate perse...c'e' piu' partecipazione popolare .Questa festa me l'ha consigliata il mio parroco e devo dire che aveva ragione, e' stata bellissima e suggestiva..Ora auguro una buona giornata a te, Maddy, Anna e tutte le amiche che passeranno di qui..
Un forte abbraccio in particolare a Paola..
Ci.

Rosetta ha detto...

Che belle che sono le tradizioni della nostra bella Italia!Speriamo che rimangano,sono le nostre radici,la nostra storia!Un bacio,Rosetta

lory ha detto...

che bella festa....amo le feste tradizionali e soprattutto quelle in onore della Madonnina, al mio paese natio, in calabria, si festeggia la Madonna Assunta ed è una festa meravigliosa alla quale non possono e non vogliono mancare soprattutto gli emigranti...un abbraccio lory

Imm@ ha detto...

Qui dove abito io queste tradizioni si mantengono,per tutta l'estate ci sono queste feste tradizionali,nei paesi vicini.Nella mia Città si è da poco conclusa la festa padronale della Madonna di PortoSalvo,molto sentita a cui ogni anno fanno ritorno gli emigranti.Una buona serata Imma...

ziapolly ha detto...

La prossima settimana il mio paese festeggia S. Matteo ma non ha niente a che vedere la tua festa! Mi sono sempre piaciute queste tradizioni, amo le tradizioni a prescindere dal territorio. Quanto molti anni fa andavo in Calabria, cercavo sempre di non perdermi le loro tradizioni. Emanano un grande calore umano, trasmettono emozioni e fanno, almeno a me che ho la lacrima facile, anche commuovere. Ma guarda te....ma sai che proprio oggi ho fatto un post dove invito a parlare dei lavori di artigianato locale? Bravisssima. E' una cosa che ho nel cuore. Il nostro paese ha delle tradizioni legate all'artigianato fantastiche e se ognuna di noi comincia a parlarne attraverso il blog, possiamo comunicare a più persone possibili le nostre radici, quello che nei secoli ci è stato tramandato. Un bacio Paola

fialka012 ha detto...

❤❤❤

Anna ha detto...

Ti rispondo quà perchè non ho l'indirizzo mail..grazie del bel commento sul mio post e buona giornata anche a te!!!!Bci,Anna.